Game Happens!

Game Happens!

Villa Durazzo Bombrini – Genova Cornigliano

Venerdì 27 giugno 2014

h. 09:00 - 18:00

Game Happens! è un workshop dedicato all’aggregazione, al networking e allo sviluppo delle realtà locali che operano nel settore creativo del game development.

L’obiettivo è di raccontare alcuni casi di successo a livello nazionale e internazionale affinché siano di ispirazione per l’industria creativa che opera sul territorio regionale. Si tratta di un’occasione di incontro e relazione per professionisti che hanno esperienze e valori da condividere, e per studenti e studentesse che nutrono interesse verso il settore videoludico. Sempre con particolare attenzione alla diversità e varietà di sguardi che vengono coinvolti, per raccontare il volto umano dello sviluppo indipendente, per illustrare le competenze utili nel settore e per delineare le potenzialità della professione.

L’evento si svolge interamente nella giornata di venerdì 27 giugno a Villa Bombrini – Genova Cornigliano ed è diviso in due parti:

  • Overworld: workshop sul game development (h. 09-13), [standard pass: €30; student pass: gratuito]
  • Underworld: indie game showcase e dibattiti (h. 14-18), [ingresso libero]

Segue proiezione di Indie Game: The Movie a partire dalle 18:30 presso il Club Amici del Cinema (in via Carlo Rolando, 15) e per concludere la giornata un informale saluto presso il pub dallOrso (in via San Bernardo, 28R).

Game Happens!

Programma

Venerdì 27 giugno 2014

Overworld

h. 09:00

Andrea Rocco
Saluti iniziali e presentazione del workshop

h. 09:15

Rami Ismail
Keynote

h. 09:45

Zuraida Buter
Keynote

h. 10:25

Federico Fasce
E così vuoi fare giochi?

h. 10:55
Coffee Break

h. 11:15

Nicolò Tedeschi & Paolo Tajé
How to MirrorMoon EP: racconto breve e sconclusionato per non addetti ai lavori

h. 11:40

Elisa Di Lorenzo
Quando la realtà virtuale sbarca su Kickstarter: Loading Human

h. 12:05

Mauro Fanelli
Cinque cose che abbiamo imparato nel nostro primo anno da (aspiranti) sviluppatori indie

h. 12:30

Thalita Malagò
Industria dei videogiochi: opportunità di lavoro e di impresa

h. 13:00

Pranzo a buffet

Underworld

h. 14:00-18:00

Showcase di giochi indipendenti
Uno spazio interamente dedicato ai più interessanti giochi indipendenti italiani.

h. 14:00-18:00

Mini-talk
Interventi liberi e discussioni:

  • Manuela CapraThe Dutch Games Investment Programme
  • Marco Gaudina – Wearables Technologies: A Brave New World?
  • Luca RoncellaVideogame e Musei: nuove opportunità
  • Jeffrey Earp – Digital Game Making Environments for Learners
  • Eleonora PantòBoogames & JamTODAY: Due progetti europei per i videogiochi
  • Pietro Polsinelli – People in Love
  • Gualtiero Volpe – InfoMus Lab
  • Claudia Molinari – Peeping Robin: Hail to the Sidecick
  • Francesco Bellotti – Serious Games Society
  • Giuseppe Di Giacomo – What's Crowdfunding?

Indie Game: The Movie

h. 18:30-20:15

Proiezione di Indie Game: The Movie in lingua originale con sottotitoli in italiano, presso il Club Amici del Cinema (via Carlo Rolando, 15) (via Carlo Rolando, 15).

Indie Meetup

h. 21

Incontro aperto per parlare e conoscere i game developer davanti a una birra presso il pub dallOrso (via San Bernardo, 28R).

Organizzazione: Game Happens! è una collaborazione tra Urustar e Genova–Liguria Film Commission, e non sarebbe stata possibile senza il sostegno di Società per Cornigliano, del Centro Ligure Produttività e del Consolato Generale del Regno dei Paesi Bassi a Milano. Ringraziamo anche AESVI4Developers.

Game Happens!

Relatori

Rami Ismail

Rami Ismail

Rami Ismail si occupa di sviluppo e business presso Vlambeer, studio di giochi indipendente olandese conosciuto per giochi come: Nuclear Throne, Ridiculous Fishing, Super Crate Box, LUFTRAUSERS, GUN GODZ, Serious Sam: The Random Encounter e Radical Fishing. Durante il suo lavoro a Vlambeer, Rami ha scoperto che l'approccio relativo al business e al marketing di molti sviluppatori indipendenti poteva essere migliorato. Per questo ha creato presskit(), uno strumento gratuito per la creazione di comunicati e cartelle stampa e sta lavorando a un altro strumento di comunicazione, release(). Rami è stato relatore su diversi argomenti in numerosi eventi internazionali, dalla Game Developers Conference a Fantastic Arcade, da seminari universitari a workshop in incubatori di aziende, sempre credendo fermamente nell'aperta condivisione della conoscenza come valore fondamentale dello sviluppo indipendente.

Personal Website | Vlambeer | @tha_rami

Zuraida Buter

Zuraida Buter

Zuraida Buter è curatrice di cultura ludica presso la propria impresa zo-ii, e direttrice esecutiva di Global Game Jam, dove guida la squadra che organizza la jam in tutto il mondo. Nel passato, ha fondato e co-organizzato il popolare festival annuale di giochi indipendenti olandesi INDIGO. Tra i suoi attuali progetti ci sono il Playful Arts Festival (co-fondatrice) in Olanda, Women in Games NL (fondatrice) e l'iniziativa Playful Culture. Organizza eventi indipendenti, game jam e mostre nel campo dello sviluppo di giochi e oltre. Come curatrice si è dedicata a registrare, documentare e mostrare i cambiamenti e i punti di forza dei giochi come medium, ricoprendo il ruolo di ponte tra diverse comunità. È spesso relatrice di conferenze e festival internazionali su temi come la cultura ludica, le game jams e la collaborazione. Zuraida è anche insegnante di Interactive Performance Design presso la HKU University of the Arts in Olanda.

Personal Website | Playful Arts Festival | Global Game Jam | @zoewi

Elisa Di Lorenzo

Elisa Di Lorenzo

Appassionata di videogiochi fin dall'infanzia, Elisa Di Lorenzo si è laureata in Informatica all'Università di Genova (DISI). Durante gli studi post laurea, Elisa ha lavorato come sviluppatrice di giochi freelance, principalmente nello sviluppo di giochi in Flash, occupandosi in particolare di intelligenza artificiale e pathfinding, user interaction e level design. Nel 2008 ha fondato, insieme ad alcuni colleghi di università, Foofa Studios, in cui ha lavorato prima come programmatrice e poi come producer e business developer. Nel 2013 Foofa Studios ha iniziato una collaborazione con l'attore e regista Flavio Parenti e creato Untold Games con l'obiettivo di sviluppare giochi per realtà virtuale con una forte componente narrativa. Il primo progetto di Untold Games per la realtà virtuale è l'adventure game Loading Human, che ha recentemente concluso una campagna Kickstarter di successo.

Untold Games | @elidilo

Mauro Fanelli

Mauro Fanelli

Folgorato sulla via di Damasco da pixel luminosi grossi come limoni di un Atari VCS, Mauro Fanelli si è poi innamorato del Commodore 64 muovendo i primi passi nel mondo della programmazione con l’immancabile BASIC. Vorace divoratore di videogiochi in ogni forma, su qualsiasi piattaforma, fonda nel 1997 Alternative-Reality.com, portale dedicato al mondo dei videogiochi, ceduto nel 2002 a NetAddiction Srl, casa editrice di Multiplayer.it, di cui è ancora socio. Oggi prova a fare lo sviluppatore indipendente con Mixed Bag, micro-team fondato con Andrea Gellato, al lavoro sullo shoot'em up Futuridium EP Deluxe per PlayStation 4 e PlayStation Vita e sull’action adventure forma.8, in arrivo su qualsiasi macchina dotata delle capacità di far girare un videogioco.

Mixed Bag | @skyrise77

Federico Fasce

Federico Fasce

Federico Fasce è il direttore creativo di Urustar. Nato in un tempo in cui i videogiochi erano semplici e simbolici, ha deciso che l'astronauta e il paleontologo erano antiquati come sogni d'infanzia, così ha deciso che sarebbe diventato un game designer. I giochi hanno sempre fatto parte della sua vita, come passione e come lavoro. Ama studiare come funzionano i giochi, costruire piccoli esperimenti e giocare a titoli anticonformisti e di rottura. È un forte sostenitore della diversità nel game development e sogna un mondo in cui chiunque possa esprimersi attraverso i giochi.

Personal Website | Urustar | @kurai

Thalita Malagò

Thalita Malagò

Thalita Malagò è Segretario Generale di AESVI, l’Associazione di categoria dell’industria dei videogiochi in Italia, che dal 2011 ha lanciato AESVI4Developers, un programma dedicato ai game developer italiani con l’obiettivo di sostenere lo sviluppo del settore a livello nazionale. L’Associazione coordina diverse iniziative per l’internazionalizzazione delle imprese italiane (Game Connection e GDC), organizza l’Italian Game Developers Summit, luogo privilegiato di incontro, di formazione e di scambio di esperienze per sviluppatori, studenti e docenti e promuove la principale manifestazione italiana dedicata ai videogiochi per i consumatori finali (Milan Games Week).

AESVI

Paolo Tajé

Paolo Tajé

Sviluppa giochi da più di 15 anni. Dopo essersi laureato al Politecnico di Milano in Ingegneria Informatica nel 2008, ha fatto della sua passione un lavoro collaborando in alcune software house italiane, lavorando come programmatore a giochi rilasciati su Wii, DS, iPhone, PC. Come sviluppatore indipendente, negli anni ha rilasciato diversi giochi freeware e ha partecipato a game jam in Italia e in Europa. Con il team BloodyMonkey, ha recentemente rilasciato Pablo Cavarez, un puzzle game rivolto al mercato mobile. Dopo aver lavorato a MirrorMoon EP, è diventato un collaboratore fisso del team Santa Ragione.

BloodyMonkey | @PaoloMonkey

Nicolò Tedeschi

Nicolò Tedeschi

Laureato all’Accademia di Belle Arti di Verona nel 2012, oggi Nicolò Tedeschi lavora e sperimenta in campo videoludico. Nel 2010 ha fondato lo studio di game design Santa Ragione a Milano, assieme all'amico e collega Pietro Righi Riva. In questi anni hanno anche lanciato Lunarcade, galleria espositiva itinerante e workshop su giochi indipendenti digitali e non. Ha lavorato a progetti come Fotonica, che ha preso parte alla 54th Biennale di Arte Contemporanea di Venezia, MirrorMoon EP, selezionato come finalista per il Nuovo Award all’IGF 2013.

Personal Website | Santa Ragione | @Niguloto

Andrea Rocco

Andrea Rocco

Andrea Rocco ha fondato e dirige Genova–Liguria Film Commission. Ha contribuito a creare il Polo aziende creative di Cornigliano. È membro del Board dell'European Film Commission Network.

Genova–Liguria Film Commission

Game Happens!

Dove siamo

Villa Durazzo Bombrini si trova a Genova Cornigliano, in via Ludovico Antonio Muratori, 5.

In aereo: La Villa è a 10 minuti di taxi dall'Aereoporto di Genova – Cristoforo Colombo. In alternativa è possibile prendere il Volabus direttamente dall'aeroporto e scendere alla fermata Pacinotti/Fiumara (fermata a richiesta).

In auto: Le uscite autostradali più vicine sono Genova Ovest (A7) e Genova Aeroporto (A10). Proseguire in direzione Cornigliano e seguire le indicazioni per Villa Durazzo Bombrini.

In treno: Villa Bombrini si trova a 10 minuti a piedi dalla stazione ferroviaria di Genova Sampierdarena.
Per chi arriva alla stazione di Genova Principe, è possibile giungere anche in bus, prendendo il numero 3 (direzione: Sestri – Via Soliman) che fa capolinea proprio di fronte alla stazione. Dopo circa 20 minuti, scendere alla fermata presso i Giardini Melis.

In bus: È possibile prendere il bus numero 1 in Piazza Caricamento (di fronte all'Acquario) e, dopo circa 30 minuti, scendere alla fermata presso i Giardini Melis.

Game Happens!

Convenzioni

Ecco una selezione di strutture convenzionate con l'evento Game Happens!:

  • Locanda Villa Moderna a Genova Nervi (in Via Privata Emanuele Ravano)
    Ideale per chi vuole approfittare dell'evento per trascorrere un weekend in riviera. La locanda è vicino alla stazione di Nervi.
    In fase di prenotazione chiedere di usufruire della tariffa convenzionata per l'evento Game Happens!
  • Hotel Continental in via Arsenale di Terra, 5
    Comodo per chi arriva in treno, è vicino alla stazione di Genova Principe.
    In fase di prenotazione chiedere di usufruire della tariffa convenzionata con Genova-Liguria Film Commission.
  • ColumbusSea Hotel
    Ottimo per chi si sposta in auto, ha un parcheggio interno.
    In fase di prenotazione chiedere di usufruire della tariffa convenzionata con Genova-Liguria Film Commission.
Game Happens!

Download & Media

Ecco una collezione di video, foto e storie dall'edizione 2014 di Game Happens!. Se hai altri contenuti che vuoi condividere o se desideri che un link (o foto) venga rimosso da uno dei seguenti repository, per favore contattaci.

  • Playlist Game Happens! su YouTube [Trailer e talk della sezione Overworld]
  • Gruppo Game Happens! su Flickr [Hai foto dell'evento? Iscriviti al gruppo!]
  • Alcuni Vine fatti da Zuraida:

    • #gamehappens at Villa Saluzzo Bombrini – link
    • #gamehappens @niguloto talks about MirrorMoon EP which originally started at @globalgamejam 2012 – link
    • More presenters at #gamehappens, last one is Claudia talking about Peeping Robin, sidekicks – link
    • Such an amazing space for #gamehappens event by @urustar. Look at those stairs and showcase area – link
    • Family portrait with @urustar & @wearemuesli. The running version. #gamehappens – link

E l'elenco completo delle presentazioni della sezione Underworld, con link a materiali o siti:

Post e articoli:

Qui trovi altro materiale interessante da scaricare:

Se sei blogger/giornalista e vuoi scrivere un pezzo relativo all'evento, contattaci via email.