Nicola Jannucci (CC BY-SA 3.0)

IVIPRO DAYS 2019. Videogiochi, patrimonio, turismo

Photo Credits: Nicola Jannucci (CC BY-SA 3.0)

ENG | ITA


[ENG]

IVIPRO DAYS 2019
Video games. Heritage. Tourism

Ferrara | September 14-15, 2019
Estense Castle of Ferrara (Imbarcadero Rooms), Largo Castello 1

On November 23rd 2018, the “Video games, territory and heritage” seminar took place in Bologna. It was the first of a series of literacy events promoted by IVIPRO and dedicated to exploring the role and potential of the video game as a tool for promoting the territory and heritage. It was a first opportunity to exchange ideas, a sort of starting ground to introduce a public discussion on the subject.

In 2019, the goal is to continue in this direction. This year’s event will last two days (Saturday 14th and Sunday 15th September) and will take place in the charming Estense Castle of Ferrara, a video game-like location that has recently been listed in the IVIPRO narrative database.

Since September 2016, the IVIPRO project aims at facilitating the production of video games set in Italy or linked to the Italian culture. The association of the same name promotes training and literacy courses on the subject of video games and territory; provides advice to the developers and institutions interested in using video games as a tool to capitalise on their heritage; enriches the mapping of the national territory from a gaming perspective by identifying the most suitable locations for video games and by cataloguing places, monuments, tales and characters.

IVIPRO DAYS 2019 will host in-depth informative meetings, and international guests will be invited. As in the case of the 2018 seminar, professionals will participate to the event: experts and scholars, developer and game designers, and institutions that have worked with video games to give value to the cultural heritage will be able to share their approach. Case studies and concrete experiences will be examined and analysed. Finally, time will be allowed for networking and meetings between the audience and the guests.

The event is aimed at enthusiasts, students and institutions (museums, local authorities, cultural institutions, associations) interested in exploring the opportunities connected to the use of the video games as a promotional tool. Admission is free, subject to registration.

The event, promoted by IVIPRO with the organisational support of Game Happens, is co-financed by the Emilia-Romagna Region and carried out in collaboration with the Municipality of Ferrara, a World Heritage City.

For more information please visit the IVIPRO website or send an email: info@ivipro.it.


[ITA]

IVIPRO DAYS 2019
Videogiochi. Patrimonio. Turismo

Ferrara | 14-15 settembre 2019
Sale Imbarcadero del Castello Estense, Largo Castello 1

Lo scorso 23 novembre, a Bologna, si è tenuto il primo di una serie di eventi di alfabetizzazione promossi da IVIPRO e dedicati al ruolo e alle potenzialità del videogioco come strumento di promozione del territorio e del patrimonio. Si è trattata di una prima occasione di confronto, una sorta di appuntamento zero per iniziare una discussione pubblica sul tema.

L’obiettivo, per il 2019, è di proseguire in questa direzione. L’evento di quest’anno durerà due giornate (sabato 14 e domenica 15 settembre) e avrà come teatro l’affascinante Castello Estense di Ferrara, una location dal sapore videoludico che non a caso è stata inserita di recente nel database narrativo di IVIPRO.

Dal settembre 2016, il progetto IVIPRO mira ad agevolare la produzione di videogiochi ambientati in Italia o legati alla cultura italiana. L’omonima Associazione si impegna a promuovere percorsi di formazione e alfabetizzazione sul tema videogame e territorio; a fornire consulenza a chi sviluppa e a quelle istituzioni interessate a utilizzare i videogame come strumento di valorizzazione del patrimonio; ad arricchire la mappatura del territorio nazionale in chiave videoludica individuando le location più adatte ai videogiochi e catalogando luoghi, monumenti, racconti e personaggi.

Gli IVIPRO DAYS 2019 ospiteranno incontri di approfondimento dal taglio divulgativo, a cui saranno invitati anche ospiti internazionali. Come nel caso del seminario 2018, alle due giornate parteciperanno persone esperte e studiose del settore, developer e game designer, istituzioni che abbiano lavorato con i videogiochi per valorizzare il patrimonio e che potranno condividere il proprio approccio. Ci sarà spazio per case study e per il racconto di esperienze concrete. Previsti infine momenti di networking e confronto tra pubblico e ospiti.

L’evento, a ingresso gratuito su registrazione, si rivolge ad appassionati e appassionate, a studentesse e studenti e a quelle istituzioni (musei, enti locali, istituzioni culturali, associazioni) interessate ad approfondire le opportunità connesse all’utilizzo del videogioco come strumento di promozione e divulgazione.

L’appuntamento, promosso da IVIPRO con il supporto organizzativo di Game Happens, è cofinanziato dalla Regione Emilia-Romagna e realizzato in collaborazione con il Comune di Ferrara, Città Patrimonio dell’Umanità.

Per maggiori informazioni, consultare il portale di IVIPRO o scrivere una email a info@ivipro.it.